Menu Chiudi

Scopri i segreti per progettare la tua cucina shabby chic perfetta

cucina shabby chic

Lo stile shabby chic, un mix di vintage e rustico, offre un’atmosfera calda e accogliente. In questo articolo esploreremo gli elementi chiave di questo stile e vi daremo alcuni consigli essenziali per progettare la vostra cucina in stile shabby chic.


Lo shabby chic è un affascinante mix di elementi antichi e romantici, ispirati al passato ma con un tocco moderno. Crea un senso di usura che rende l’insieme accogliente. Se cercate uno stile che trasmetta un senso di calore e familiarità, lo shabby chic fa per voi. Questo articolo vi guiderà attraverso le sfumature di questo stile, offrendovi consigli pratici su come trasformare la vostra cucina.

Progettare una cucina in stile shabby chic: gli elementi chiave

Questo stile è caratterizzato da un mix di mobili antichi o vintage ed elementi più moderni. L’uso di colori pastello, come il rosa pallido, il bianco crema o l’azzurro, è tipico di questo stile. Anche il legno, le finiture sbiadite e i tessuti floreali sono elementi essenziali.

  • Ispirazione vintage

Lo shabby chic trae ispirazione dal passato, incorporando elementi vintage e rustici. Mobili antichi, finiture usurate e colori sbiaditi creano un’atmosfera nostalgica e accogliente.


cucina stile shabby chic

  • La modernità dello shabby chic

Pur ispirandosi al passato, lo shabby chic non è fuori moda. Combina il vecchio con il nuovo, aggiungendo tocchi moderni che rendono lo stile fresco e attuale.


  • Colori e materiali tipici dello shabby chic

Per creare un’atmosfera shabby, le tonalità pastello sono essenziali. Il verde salvia è particolarmente bello per pareti e accessori. Per quanto riguarda i materiali, il legno è il protagonista, ma anche il ferro battuto, il marmo, la ceramica e il vetro possono essere utilizzati per aggiungere un tocco di raffinatezza.

cucina shabby blanche

I colori tenui e rilassanti sono il cuore dello stile shabby chic. Il rosa pallido, il bianco crema e l’azzurro creano un ambiente morbido e romantico. Il legno è il materiale preferito nello stile shabby chic. Dipinto di bianco o lasciato allo stato naturale, aggiunge calore e carattere allo spazio.


Mobili e accessori per una cucina shabby chic

La scelta dei mobili è fondamentale nello stile shabby chic. Optate per pezzi che evocano un senso di nostalgia pur essendo funzionali. Gli accessori possono rendere lo stile shabby chic più o meno forte. Scegliete oggetti che completino il tema senza sovrastarlo. In poche parole:

  • Mobili: optate per mobili rustici, classici e vintage, in legno o con inserti in ferro battuto.
  • Accessori: i dettagli floreali sono un must. Utilizzate tende, tovaglie e tappeti con stampe floreali.
  • Idee lowcost: siate creativi con cuscini in tessuto vintage o riciclate vecchi barattoli di vetro per creare contenitori per le spezie.


Consigli per una cucina funzionale e attraente

  • Organizzazione: assicuratevi di avere spazio a sufficienza. Utilizzate carrelli da cucina in legno per aggiungere spazio e coerenza con lo stile shabby chic.
  • Illuminazione: massimizzate la luce naturale o strutturate punti luce strategici. Lampade da tavolo, applique e lampade da terra possono aggiungere un tocco di romanticismo.
  • Elettrodomestici: scegliete elettrodomestici dal design retrò o vintage per mantenere l’aspetto shabby della cucina senza dimenticare il lato “chic”.
cucina shabby chic
foto © stock.adobe

Progettare una cucina in stile shabby chic è un’avventura emozionante che permette di fondere il vecchio con il nuovo. Con questi consigli essenziali, potrete trasformare la vostra cucina in uno spazio unico e caldo che emana familiarità e comfort. Lo shabby chic non è solo una tendenza, ma uno stile di vita che vi farà sentire a casa.