Menu Chiudi

Ghirlande natalizie fai da te con materiale di riciclo: 15 idee strepitose

Ghirlande natalizie con materiale di riciclo

Pronti a realizzare le vostre ghirlande natalizie fai da te con il riciclo creativo? Tappi di sughero, pigne, rami di pino, rondelle di legno e tante altre idee riciclose per realizzare una corona di Natale super originale per la porta d’ingresso o da sistemare all’interno della vostra casa! Lasciatevi ispirare…


 

Realizzare una ghirlanda natalizia fai da te con materiale di riciclo: 15 idee stupende

Siete stufi di dover investire per decorare la vostra casa durante il periodo natalizio? Le feste di Natale, a volte, possono essere molto dispendiose, tra pranzi, cene al ristorante e regali per tutta la famiglia. Spesso quindi, non si ha la possibilità di spendere anche per le decorazioni in casa… che però non possono mancare!

Non disperate, per gli amanti del fai da te e del riciclo creativo, abbiamo la soluzione! Ecco a voi 15 idee creative per creare delle ghirlande natalizie fatte completamente in casa con materiali di riciclo! Lasciatevi ispirare!


 

Ghirlanda natalizia con tappi di sughero

Tra cene, pranzi e un brindisi e l’altro, durante il periodo natalizio le bottiglie di vino sicuramente non mancano. E che fare con tutti i tappi di sughero che avanzano? Non gettateli via! Riutilizzateli in maniera creativa per creare delle originalissime ghirlande!


Usate tappi di sughero e bacche di ginepro per creare la vostra corona ed aggiungeteci un dettaglio laterale creato con palline rosse e dorate e delle foglie del ginepro. Una perfetta ghirlanda in stile natalizio!

Ghirlande natalizie fai da te con tappi di sughero.
© etsy

 

Potete sistemare i tappi di sughero in maniera confusionaria oppure, come in questo caso, posizionarli in maniera ordinata l’uno accanto all’altro. Usate fiori secchi e un bel fiocco di iuta per il dettaglio laterale, darete alla vostra corona natalizia uno stile rustico e naturale.

© etsy

 


Ecco a voi un’altra idea originale per creare una ghirlanda con i tappi di sughero, anche in questo caso, sistemati in maniera regolare e geometrica. Completate il tutto con un fiocco di iuta e pizzo, e con delle foglie di vite e dei chicchi d’uva.

© etsy

 


Corone natalizie fai da te con materiali di scarto

Carta e legno sono materiali di scarto facilmente reperibili che potete utilizzare in maniera creativa per dare sfogo alla vostra fantasia. Questa ghirlanda è stata creata con delle rondelle di legno che sono state prima seccate e poi disposte a mo’ di corona. In alto a sinistra, un dettaglio creato con un telo di iuta e dei rametti di abete. Personalizzate la corona incidendo sul legno un messaggio di benvenuto o un augurio di natale.

Ghirlande natalizie fai da te con rondelle di legno.
© etsy

 

Armatevi di vecchi fogli di giornali per ottenere una corona natalizia originale e divertente. Vi basterà creare dei conetti e sistemarli uno accanto all’altro per dare vita a una splendida ghirlanda natalizia di carta, alternativa a quelle classiche, perfetta per gli ambienti interni.

© etsy

 


Se volete dare un tocco originale in più, usate dei vecchi spartiti invece dei fogli di giornale. Al centro, sistemate delle pigne, bacche di ginepro e rametti di abete. Tutta l’atmosfera del Natale racchiusa in un’unica ghirlanda.

© etsy

 

Ghirlanda con pigne per natale

Anche le pigne del pino e dell’abete sono le grandi protagoniste del Natale. Uscite di casa a fare una passeggiata, guardatevi un po’ intorno e riempitevi le tasche di tutte le pigne che troverete! Saranno il materiale di riciclo perfetto per creare delle fantasiose corone natalizie. Aggiungete qualche palla di muschio e qualche bacca per dare un tocco di colore alla vostra corona.

© etsy

 


Non solo pigne, usate la fantasia per decorare le vostre corone natalizie in maniera originale. Qui, vi proponiamo una ghirlanda creata con pigne, frutta secca e ghiande. I bastoncini di cannella, legati assieme con un fiocco di spago, sprigioneranno in tutto l’ambiente un delizioso profumo natalizio! Con l’aggiunto del cuore realizzerete una bella ghirlanda shabby.

© etsy

 

Aggiungete qualche rametto e un po’ di neve artificiale (acquistabile online a pochi euro) per dare un tocco invernale in più alla vostra corona. Sembrerà proprio che abbia appena nevicato!

ghirlanda natalizia fai da te con pigne
© etsy

 


Rami di pino per delle splendide ghirlande natalizie fai da te

Durante le festività natalizie, non farete nessuna difficoltà a reperire degli aghi di pino freschi, magari quelli che avete appena potato dal vostro albero di Natale! Riutilizzateli per creare delle corone, assieme a bacche di ginepro e qualche pigna. Una ghirlanda perfetta per gli amanti dello stile classico!

ghirlande natalizie fai da te con rami di pino e bacche
© etsy

 

Molto naturale ed effetto, questa maestosa corona creata con aghi di pino, ramoscelli e qualche pigna. Perfetta per gli ambienti esterni.

Ghirlande di natale fai da te con pigne e rami di pino.
© etsy

 

Ghirlande di stoffa e vecchi oggetti riciclati

Se siete degli amanti del riciclo creativo, potrete creare delle corona natalizie con vecchi oggetti che non utilizzate più. I più sportivi possono optare per usare un vecchio pneumatico come base per una originale e creativa ghirlanda natalizia. Sbizzarritevi poi a decorarla come preferite, con pigne, rami di abete, bacche e chi più ne ha, più ne metta!

© etsy

 

Date un’altra possibilità ai vostri vecchi stracci da cucina e riciclateli in maniera creativa! Invece di buttarli via, ritagliatene uno e usate gli scampoli per dare vita a un’originale ghirlanda di stoffa!

Ghirlande di natale fai da te con stoffa riciclata.
© etsy

 

Se siete amanti della tecnologia e avete a disposizione molti materiali di scarto perché non riutilizzarli per decorare la vostra casa? Vecchie schede madri di computer e elettrodomestici formeranno la base della corona, mentre potete utilizzare i fili per simulare le decorazioni attorno alla corona. Infine, un bel cavo USB rosso sistemato in cima alla corona a mo’ di fiocco. Buon Natale a tutti i nerd!

© adobe.stock

 

Gli amanti del caffè non potranno resistere a questa corona creata proprio con vecchi involucri di caffè. Tagliateli, piegateli e sistemateli una accanto all’altro. Un modo originale e profumato per dare il benvenuto ai vostri ospiti!

© etsy

 

Guarda anche: Come creare un portacandele natalizio! Tutorial e ispirazioni